venerdì 25 maggio 2018

A MELENDUGNO CONTRO IL TAP E ALTRE GRANDI DEVASTAZIONI



Domenica, a Melendugno (Lecce), sulla cui spiaggia di San Foca dovrebbe abbattersi il gasdotto TAP  dall’Azerbaijan , imposto alla Puglia e all’Italia per stroncarci i rifornimenti dalla Russia, meno costosi e più vicini, verrà presentato il mio documentario “O la Troika o la Vita – Epicentro Sud”, che illustra le metodologie per uccidere paesi e nazioni economicamente, ambientalmente, socialmente e militarmente. 

Si passa da uno scenario mondiale, caratterizzato dal cannibalismo delle élite finanzmilitariste occidentali, alla Grecia, letteralmente genocidata, al Mediterraneo destabilizzato da flussi migratori indotti dalla strategia di svuotamento dei paesi dalle risorse da rapinare, all’Italia della devastazione fossile di terre e mari tramite TAP, piattaforme marine, gasdotto Adriatico della Snam, stoccaggi concentrati in zone a rischio sismico, fino ai territori terremotati caratterizzati da scandali, inefficienze e incurie, finalizzate a provocare l’abbandono demografico e il cambio di destinazione d’uso di terre ricchissime di patrimoni culturali e ambientali. 

Si chiama distruzione di autodeterminazione e sovranità, da quelle nazionali a quelle locali

Nessun commento: